venduti di nuovo Maglia Italia Euro 2021

October 14, 2020
Itmagliedacalcio2021

I nuovi vestiti sono un tentativo alternativo: il ‘progetto di re-vestizione’ è un progetto di beneficenza avviato dallo stilista indipendente Na nel . ‘È dovere dello stilista utilizzare il design per aiutare le persone e cambiarne la vita’. E i vestiti per la Maglia Italia 2021 stagione? Di recente, l’abbigliamento di Huachenghui ha lanciato una campagna di ‘re-making’ per aiutare gli ospiti a gestire i vecchi vestiti che fanno venire il mal di testa. Rielaborare, come suggerisce il nome, questa attività non è solo semplice da riciclare, ma ridisegnerà i vecchi vestiti in nuovi vestiti, e quindi i profitti saranno donati al Maglie Italia 2021 programma di riqualificazione professionale delle donne. I vestiti usati che sono popolari all’estero sono difficili da accettare a causa di motivi come l’igiene, mentre i nuovi Maglia Italia 2021 vestiti sono un tentativo alternativo. ‘Re-making project’ è un progetto di beneficenza avviato dal designer di indipendente Na nel . ‘È dovere dello stilista utilizzare il design per aiutare le persone e cambiarne la vita’. Questo abbigliamento a è solo una delle aziende coinvolte nel progetto. Da maggio è stato allestito uno stand nell’area caffè del presso la ‘banca del re-making’. Attualmente sono in mostra quattro opere. a, a causa dei Maglia Italia Euro 2021 requisiti di manodopera e patchwork, il progetto Maglia Italia Euro 2021 accetta solo donazioni da parte dei clienti VIP. Il progetto lavorerà anche con il team di donne lavoratrici disoccupate, la Cooperativa reciproca concentrica, per aiutare questi gruppi socialmente svantaggiati mentre riutilizzano. Il team di designer seleziona il tessuto dai vecchi vestiti donati, ordina in base al tessuto e al colore, quindi pulisce, disinfetta, arieggia e ferri da stiro, quindi lo consegna alla lavoratrice della cooperativa reciproca concentrica nella Jinpi Township e crea un patchwork secondo il design. . Per ogni vendita di un capo d’abbigliamento, oltre ai salari, è necessario restituire il 10 dei profitti della cooperativa delle lavoratrici. Il primo patchwork è stato trasformato in una giacca a vento sperimentale, solo Maglie Italia 2021 10 pezzi, che sono stati esauriti immediatamente. Una cliente di ha dichiarato: ‘Chi osa dire che gli abiti che possiede sono tutti necessari? Ri-indossare è un atto ambientale, di beneficenza e di interesse personale. Spero che questo concetto possa essere più consumatori il prima possibile. Accetto, spero anche che l’azienda possa controllare rigorosamente l’igiene e la qualità..

Article Categories:
MATRIMONIAL

Leave a Comment